Tutto Pensioni 2011 Inuovi requisiti introdotti con la legge n. 122/2010

Pensione di Vecchiaia L’età pensionabile, per i dipendenti del settore privato, rimane la stessa di sempre: 65 anni per gli uomini e 60 anni per le donne con un minimo di 20 anni di contribuzione (15 se maturati entro il 1992); l’allungamento è atteso nel 2015 quando l’uscita sarà legata alle speranze di vita. Per la decorrenza restano in vigore le vecchie finestre … Continua a leggere

Quel macigno chiamato SOLITUDINE

Bisogna toccare il fondo per aprire gli occhi, per renderti conto che c’è tanta solitudine in te. Quando va tutto storto: ti chiedi il perchè. Quando le cose non girano come dovrebbero: ti chiedi il perchè. Quando hai l’impressione che ogni cosa vada a rotoli: ti chiedi il perchè. Quando gli affetti intorno a te crollano in un misero “niente”, … Continua a leggere

TABLET PC: una nuova categoria che sconvolge gli equilibri dei PC e non solo …

E’ una storia interessante nel mondo dell’Elettronica. Nel caso dei TABLET il lancio di una nuoca categoria di prodotto tecnologica innovativa è stato accompagnato da un gradiente di sottofondo che ne ha decretato il successo. La scelta di fattori come il momento giusto, gli utenti ricettivi, le tecnologie, le infrastrutture e il livello di competenza della clientela permettono il successo dell’innovazione. Più … Continua a leggere

Digitale terrestre: istruzioni per l’uso

Consigli per l’utente Per non farsi trovare impreparati al passaggio verso il DTT, vi consiglio alcuni suggerimenti pratici da seguire che faciliteranno l’ingresso del digitale terrestre nelle vostre case.   •    Informati sulle fasi di passaggio dalla TV terrestre alla TV digitale che coinvolgono la tua regione, verificando il calendario nazionale dello switch off e dello switch over attraverso la … Continua a leggere

Anno Nuovo, Pensioni… nuove

Di seguito tutte le novità che entreranno in vigore a partire dal 1° Gennaio 2011 per L’Italia Per chi già riceve un assegno previdenziale e per chi si prepara a lasciare il lavoro dal 1° gennaio entreranno in vigore molte novità, in base alle norme approvate dal Governo quest’estate e alle modifiche già previste dalle precedenti riforme del sistema previdenziale. … Continua a leggere

DESIDERATA

Procedi con calma tra il frastuono e la fretta e ricorda quale pace possa esservi nel Silenzio. Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieniti in buoni rapporti con tutti. Esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri: pur se noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia. Evita le persone volgari e prepotenti: costituiscono un tormento per lo spirito. Se … Continua a leggere

Curiosità in CUCINA: i “Fata bags” (buste per cibo)

Volevo segnalare la presenza di una grande novità per tutti coloro che vogliono cucinare senza sporcare in cucina (con grande soddisfazione del palato e .. dell’ordine e pulizia in cucina dopo aver cucinato). Si tratta di un prodotto che piano piano si sta affacciando sul mercato: sono dei sacchetti che si saldano sui cibi che contengono, sia per conservarli in freeser, che … Continua a leggere

Il contagio dell’indifferenza

La cronoca nera ci riferisce sempre più spesso di stupri, pestaggi e altre violenze che vengono brutalemente compiuti per strada, nelle stazioni ferroviarie o metropolitane, in un parco aperto al pubblico. E, salvo rare eccezioni, chi vi assiste non soltanto finge di non vedere, ma accelera il passo per la paura di essere coinvolto o di dover subire delle rappresaglie. … Continua a leggere

DIVERSAMENTE POLITICI

Quello che è accaduto e sta accadendo, con l’inizio di questo inverno, nella nostra politica, ossia da parte dei politici che ne sono gli interpreti, è la prova lampante che il fondamento dell’agire della stragrande maggioranza dei nostri parlamentari è la virtù … dell’ipocrisia , caratteristica nella quale non c’è da meravigliarsi, dal momento che l’uomo ipocrita è colui che parla … Continua a leggere

Politica da sversare

L’andazzo vergognoso della politica “estiva” non dà segni di resipiscenza anzi il clima si è appesantito con la sensazione di una perdurante tattica del compromesso e della presunzione equilibrista, per un verso sempre più certa, per l’ltro sempre più negata, che non fa altro che annerire di incertezza le attività di tutte le nostre istituzioni, nessuna esclusa, dal livello più … Continua a leggere